Istruttori: Tadao Nomachi
Federico Ghio

Il karate Goju Ryu trova le sue origini in un’antica Arte Marziale praticata ad Okinawa chiamata Tode. Il Maestro Chojun Miyagi ha sviluppato il Tode creando quello che oggi è conosciuto con il nome di Goju Ryu, “metodo del forte e del morbido”.
Il Goju Ryu ha sviluppato col tempo un sistema di combattimento molto efficace nelle situazioni di corta distanza, pertanto nella sua pratica si pone particolare attenzione all’alternanza equilibrata di contrazione e rilassamento muscolare, al concetto di Go Ju, al corretto utilizzo del movimento delle anche e delle catene cinetiche muscolari, utili a imprimere maggior potenza ai colpi.
Il Goju Ryu presenta forti caratteri educativi, è utile per imparare a conoscere il proprio corpo, a gestirlo, conoscere i propri limiti e per sviluppare la coordinazione. La sua pratica è consigliata in ambito giovanile e adolescenziale, ma anche in età adulta e, con gli adeguati adattamenti, persino per gli anziani.

Il karatè Goju Ryu è uno sport adatto a tutte le età e Kombat ha al suo interno corsi per amatori e agonisti tenuti da Federico Ghio e Tadao Nomachi..

Oltre agli allenamenti di questa disciplina, Kombat ha il piacere di lavorare con un team di professionisti in grado di seguire l’atleta professionista e amatore con consulenze sulla nutrizione, mental coach, fisioterapista e un medico dello sport.

Per provare questa disciplina, vieni a trovarci in questi orari, e prenota la tua lezione di prova!

Giovani: lunedì, mercoledì e venerdì 16 – 17.30

Adulti: martedì e giovedì 21.15 – 22.15